Cherasco
Stemma-Cherasco

Piemonte

Cherasco (CN)

Situata sulla terrazza fluviale formata dalla confluenza della Stura di Demonte con il Tanaro, è abbellita da numerosi edifici civili e religiosi che vanno dal medioevo all’età barocca. Da vedere la chiesa di San Martino, costruita in forme romaniche tra il XIII e il XIV secolo, e la chiesa di San Pietro, la più antica e importante della località, che conserva un’interessante facciata romanica. Per un souvenir goloso ci sono i tipici Baci di Cherasco, confetti di cioccolato nati nel 1881 e prodotti con le nocciole delle Langhe tostate e con il cioccolato fondente.

Cherasco (CN)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio IAT, LICIA INNOCENTI tel: 0172 427050 fax: 0172 427055 email: turistico@comune.cherasco.cn.it

Dove sostare

Area attrezzata: Piazza Giovanni Paolo II

Note

Massimo numero di equipaggi: 20 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan

Il programma

Sabato 29 settembre e domenica 1 ottobre 2017

Per i camperisti del Plein Air sabato 29 settembre è previsto:
• Ore 15: presso il Municipio, Sala del Consiglio il saluto delle autorità locali (alle ore 14.45 ritrovo presso la piazza del municipio con una guida turistica di riferimento);
• dopo l’incontro seguirà una visita (gratuita) al Centro Storico di Cherasco con l’accompagnamento della guida.

Contemporaneamente nei giorni 29 e 30 settembre si svolgerà a Cherasco la 46^ edizione dell’INCONTRO INTERNAZIONALE di ELICICOLTURA e il 12° FESTIVAL della LUMACA in cucina. Si parlerà di lumache con i tanti convegni tecnici e scientifici e si mangeranno lumache, nei ristoranti locali ma anche nel padiglione appositamente allestito nella piazza dell’Arco del Belvedere, a due passi dal Municipio.
Inoltre a Cherasco ci sono due mostre visitabili ad ingresso gratuito: a Palazzo Salmatoris si potrà visitare la mostra di PIER GIUSEPPE IMBERTI “Tensione tra forma e colore” (ultimi giorni di apertura sabato e domenica dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30); nella Chiesa di San Gregorio, FENY PARASOLE con “Dal sé alla panca” (aperta fino a domenica 22 ottobre il venerdì, sabato e domenica dalle ore 14,30 alle 19.30).
Per info ufficio del turismo tel. 0172427050 .

Gallery