Dolceacqua
Stemma-Dolceacqua

Liguria

Dolceacqua (IM)

Un ponte “a schiena d’asino” collega l’ottocentesco quartiere Borgo e quello più antico chiamato Terra su cui domina il castello dei Doria. Il maniero si raggiunge percorrendo pittoresche viuzze, cantine e botteghe artigianali. Rinomato per la produzione del Rossese di Dolceacqua, un vino rosso rubino aromatico e dolce, e per l’olio extra vergine di oliva. L’occasione per conoscere il borgo potrebbe essere la “Festa della Michetta”, dolce tipico, che si tiene il 16 agosto.

Dolceacqua (IM)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio BA, FIORELLA MANAGÒ tel: 0184 206899 fax: 0184 205791 email: info@paesiarancioni.it

Dove sostare

Parcheggio riservato: Via Roma

Note

Massimo numero di equipaggi: 20

Il programma

Ospitalità a partire dal VENERDI’ SERA presso il Parcheggio Riservato sito in Via Roma (ad inizio paese indicato da apposita segnaletica)

Venerdì 29 Settembre
Arrivo dei partecipanti per il parcheggio ed il pernottamento

Sabato 30 Settembre
Ore 12.00 – Saluto dell’Amministrazione Comunale di Dolceacqua con Aperitivo presso la Sala Consiliare del Comune (Via Roma 50) e consegna “Borsa di Benvenuto”
Ore 15.00 – Visita Guidata al Centro Storico e Monumenti
Ritrovo con la guida turistica ed inizio della visita, alla Chiesa di San Giorgio (vicino Cimitero) che custodisce le tombe dei Doria; al Centro storico con il suo Ponte trecentesco a schiena d’asino; Via Castello con le Botteghe di artigiani ed artisti, le cantine dove è possibile degustare il rinomato Rossese di Dolceacqua; il carugio buio e strategico delle “Scasasse” dal quale si giunge in Piazza Padre G.Mauro antistante la Parrocchiale di Sant’Antonio Abate, all’interno della quale è possibile ammirare il pregevole Polittico di Santa Devota del Brea; il famoso Castello dei Doria, con all’interno delle sue sale, proiezioni audiovisive sui nobili Doria, la storia di Lucrezia e lo Jus Prime Noctis

Domenica 1 Ottobre
Attività facoltative :
Visionarium - Sala Proiezioni in 3D (ingresso a pagamento)
Specializzata in documentari d'interesse naturalistico, nei quali fotografia, musica e poesia si fondono in un crescendo di meraviglia. Realizzati a livello artigianale, questi documentari appartengono ad una produzione di elevata qualità, nonché di contenuti artistici e culturali, presentati su grande schermo e con effetti speciali.
E’ la sola attrazione del genere in Italia. www.visionarium-3d.com

Gallery