Pizzighettone
Pizzighettone-Stemma

Lombardia

Pizzighettone (CR)

Il borgo vanta la cerchia muraria fra le meglio conservate e più significative della Lombardia. Vale la pena visitarlo durante l’evento più importante dell’anno, la sagra del Fasulin de l’òc cun le cu deghe, che celebra il prodotto locale, il fagiolino dell’occhio, ingrediente principe di un piatto povero che un tempo veniva preparato nelle cascine in occasione dell’uccisione del maiale. Sotto le volte a botte, negli ambienti riscaldati dai grandi camini d’epoca, quasi trecento volontari di tutte le età servono fumanti scodelle accompagnate da pane fresco e buon vino. La ricetta tradizionale che le nonne hanno tramandato alle figlie abbina carni miste e verdure alle cotenne di maiale. In tavola anche altri prodotti tipici ed eccellenze dell’autunno contadino della zona: lardo e salame, polenta abbrustolita e fresca, Provolone Valpadana DOP con mostarda Cremona, raspadüra (riccioli di grana raschiati con la lama di un coltello).

Pizzighettone (CR)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio IAT, COSTANTINO ARDIZZI, MARIO GRAZIOLI tel: 0372 730333 o 339 5278336 fax: 0372 731658 email: info@gvmpizzighettone.it

Dove sostare

Parcheggio riservato: Piazzale Stadio, Viale De Gasperi

Note

Massimo numero di equipaggi: 30 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan

Il programma

29 SETTEMBRE/1° OTTOBRE: DECIMA FESTA NAZIONALE DEL PLEINAIR

"L'arte, la natura, le tradizioni e i sapori dell'Italia migliore si offrono ai camperisti in una chiave privilegiata"

L'Amministrazione Comunale mette a disposizione degli amici camperisti una vasta area parcheggio; gli equipaggi possono raggiungere la meta il venerdì pomeriggio o il sabato mattina.
Le autorità accolgono i partecipanti alle ore 12 di sabato 30 settembre, presentano il borgo ed offrono una degustazioni di prodotti e materiale informativo.
Seguono, sempre nel pomeriggio di sabato, le visite guidate gratuite.
Per info e adesioni: UFFICIO TURISTICO Piazza d'Armi (Gruppo Volontari Mura) 0372/730333 339 5278336 info@gvmpizzighettone.it
A disposizione dei camperisti camper service gratuito all'inizio di Viale De Gasperi (vicino all'area di sosta riservata)

Sabato 30 settembre nella casamatta 26 della cerchia muraria di Via Boneschi viene messo in scena lo spettacolo "Na stemàna a ca’ de mio zio pret".
La commedia vedrà sul palco la compagnia pizzighettonese Chèi del Regina Pacis, nata nel 2015 grazie all’apporto di attori che, in tempi diversi, hanno recitato sul palco dell’ex teatro Regina Pacis rallegrando il pubblico con spassosi spettacoli in dialetto.
‘Na stemàna a ca’ de mio zio pret è la pièce proposta quest’anno: in una canonica del Cremonese, negli ormai lontani anni Cinquanta, si sviluppa una vicenda costituita da un susseguirsi di vicissitudini, equivoci e fraintendimenti che faranno ridere sui vizi e le virtù della gente comune.
Lo spettacolo sarà a offerta libera. L’accesso sarà consentito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni: Biblioteca Civica, via Garibaldi 18 Tel. 0372 743347 e-mail: cultura@comune.pizzighettone.cr.it Facebook: www.facebook.com/teatroallemura/