Maniago_1
maniago-Stemma-230

Friuli Venezia Giulia

Maniago (PN)

Il paese, famoso per la produzione di coltelli e di ogni genere di arnesi da taglio, oggi è la sede del Distretto delle coltellerie. Basta fare un salto al Museo dell’arte fabbrile e delle coltellerie, che un tempo ospitava la prima grande fabbrica di coltelli, per capire il legame con questa antica tradizione artigianale: qui sono ricostruiti gli ambienti di lavoro ed esposte le principali produzioni passate e presenti dell’industria cittadina. Su Piazza Italia si affacciano i principali edifici storici, come il quattrocentesco Duomo in stile tardo gotico friulano dedicato a San Mauro Martire, e Palazzo D’Attimis Maniago, sulle cui mura è affrescato il leone marciano, testimonianza del lungo dominio veneziano. Su un colle alle spalle del Palazzo, sorgono le rovine dell’antico castello, abbandonato nel corso del ‘600.

Maniago (PN)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio IAT, Valentina Dal Bello, Paola Fantin tel: 0427 709063 fax: email: coricama@maniago.it

Dove sostare

Parcheggio riservato: Centa dei Conti, Via Castello

Note

Massimo numero di equipaggi: 30 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan

Il programma

Sabato 30/9:

ore 12.00 Accoglienza da parte dell'amministrazione comunale con "aperitivo di benvenuto"
ore 15.30 c/o Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie (via Maestri del Lavoro 1)
visita guidata al Museo dell'arte Fabbrile e delle Coltellerie dove si può conoscere tutta l'evoluzione dalla tradizione fabbrile fino ad arrivare alla moderna tecnologia
A seguire, visita ad una realtà produttiva per vedere da vicino come nascono i più diversi strumenti da taglio.