Portico-e-San-Benedetto
Stemma-Portico-San-Benedetto

Emilia Romagna

Portico e San Benedetto (FC)

Aggrappato a uno sperone roccioso, conserva tratti delle cortine di difesa e il maschio a pianta quadrata delle fortificazioni dei conti Guidi. Tra le principali attrazioni del borgo spicca la chiesa di S.Maria in Girone, originaria dell’anno Mille ma del tutto rifatta nel 1776. Nella via principale si affaccia la chiesa della Compagnia, dove si venera un’immagine della Madonna del Sangue, attribuita a Lorenzo di Credi. Altro monumento di rilievo è il palazzo Portinari, che sarebbe appartenuto a Folco Portinari, padre di Beatrice, l’amata di Dante. La presenza del “sommo poeta” è viva anche altrove nella zona: per esempio, alla famosa cascata dell’Acquacheta, da lui citata nell’Inferno. Tutta la zona ha un notevole rilievo naturalistico e i frutti del bosco e del sottobosco sono al centro di frequentate sagre paesane, tenute nelle prime domeniche d’autunno. Prima di andare via fate un salto al ponte della Maestà, da cui si gode una suggestiva veduta del borgo.
Sconto 15% agli stand gastronomici della “Sagra dei frutti del sottobosco”. Materiale illustrativo e prodotto in omaggio presso l’ufficio turistico e il municipio.

Portico e San Benedetto (FC)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio IAT, ALESSANDRO BENEDETTI tel: 0543 967047 fax: 0543 967243 email: info@comune.portico-e-san-benedetto.fc.it

Dove sostare

Parcheggio riservato: Piazza Olmo (Portico di Romagna)

Note

Massimo numero di equipaggi: 10

Il programma

Sabato 30 settembre 2017
Ore 12:00 Ricevimento degli intervenuti con saluto del Sindaco e/o Assessore al Turismo e consegna della “Borsa di Benvenuto”contenete materiale informativo del Paese e dei territori limitrofi ed un prodotto tipico, a seguire aperitivo offerto dall’Amministrazione Comunale, ed infine sistemazione dei camper presso l’area non attrezzata messa a disposizione nel centro della frazione di Portico di Romagna;
Nel pomeriggio, ore 15:00 circa, possibilità di effettuare una visita guidata nei centri di Portico di Romagna, Bocconi e San Benedetto in Alpe con minibus e guida turistica messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale.

Domenica 01 ottobre 2017
Giornata libera con possibilità di visitare facendo una passeggiata immersi nella natura il castagneto storico di Valpiana, oppure il vulcano più piccolo d’Italia che si trova a circa 4 km dal centro di Portico di Romagna e raggiungibile tranquillamente con i camper, oppure di effettuare la visita alla cascata dell’Acquacheta che si trova a circa un’ora di cammino dal centro di San Benedetto in Alpe (si arriva con il camper a San Benedetto in Alpe poi si prosegue a piedi fino alla cascata con una bella passeggiata nel verde e nella natura della durata di circa un’ora).
Nel pomeriggio si svolgerà nella frazione di Bocconi una manifestazione denominata “Festa Bandiera Arancione” che prevede una mostra-degustazione dei prodotti tipici del territorio allestita dagli esercenti e dalle Associazioni di Volontariato locali allietata da spettacoli musicali.

Si prega di dare conferma per il posto camper entro Venerdì 22 settembre 2017 e ricordiamo che l’area messa a disposizione dal Comune di Portico e San Benedetto ha una capienza per max 20 camper.
Inoltre sperando di fare cosa gradita Vi informiamo che il Comune di Portico e San Benedetto in collaborazione con gli esercenti operanti sul territorio proporrà un buono sconto da utilizzare presso gli esercizi che aderiranno al progetto.
Sperando che il programma proposto sia di Vs. gradimento, restiamo a disposizione per ogni eventuale chiarimento e nell’attesa della Vs. prenotazione porgiamo distinti saluti.