Corinaldo
Stemma-Corinaldo

Marche

Corinaldo (AN)

Vanta le mura tra le meglio conservate delle Marche: quasi un chilometro di fortificazioni intervallate da portoni, bastioni, torri e uno sperone merlato attribuito a Francesco di Giorgio Martini. Il centro storico è caratterizzato da vie strette che sul lato di ponente si dilatano diventando più ampie e regolari, come la Piaggia, che sale fino alla sommità del colle. Interessante il teatro Carlo Goldoni, dotato di un ingegnoso dispositivo capace di elevare o abbassare la platea a seconda delle necessità. Di Santa Maria Goretti, nativa del borgo, si visita la casa e il Santuario diocesano a lei dedicato. A luglio si tiene la contesa del pozzo della polenta, rievocazione storica che si rifà a una leggenda locale e che vede il coinvolgimento di oltre 300 figuranti.

Corinaldo (AN)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio IAT, Valeria, Laura, Linda, Lucia tel: 071 7978636 fax: 071 7978043 email: iat1@corinaldo.it

Dove sostare

Area attrezzata: Via Pecciameglio, Piazza Bucci

Note

Massimo numero di equipaggi: 20 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan

Il programma

SABATO 30
ORE 12:00 – UFFICIO IAT
Aperitivo di benvenuto
Accoglienza dei camperisti con una “borsa di benvenuto” (è gradita la prenotazione)
ORE 15:00 – Centro Storico
Visita guidata gratuita con partenza da Largo XVII settembre 1860 (IAT)

SARANNO APERTI E VISITABILI
Teatro Carlo Goldoni
Sala del Costume e delle Tradizioni Popolari
Accesso alla Raccolta di Ceramiche d’arte “G.C. Bojani”
Civica raccolta d’Arte “Claudio Ridolfi”
Casa Natale di Santa Maria Goretti