Staffolo
Stemma-Staffolo

Marche

Staffolo (AN)

Denominato il “balcone della Vallesina” per l’impareggiabile panorama, è situato su un colle tra il mare Adriatico e le montagne. Sulla cinta muraria che conserva l’aspetto originario, spicca il torrione semicircolare detto dell’Albornoz. Alcuni ambienti delle mura ospitano il museo del Vino e dell’Arte Contadina con annessa Enoteca, dove poter degustare e acquistare le migliori etichette locali. La parrocchiale di S.Egidio conserva un prezioso polittico del XV secolo del “Maestro di Staffolo” e una predella lignea attribuita alla scuola di Lorenzo Lotto. La chiesa di S. Francesco, invece, contiene un prezioso organo dell’artista veneto Gaetano Callido. È famoso per la produzione del Verdicchio, che viene celebrato con una festa la seconda settimana di agosto, e con il premio nazionale della gastronomia “Verdicchio d’Oro la terza domenica di settembre.

Staffolo (AN)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio Anagrafe, Giorgio Menghi tel: 0731 779218 - 0731 779483 fax: 0731 770402 email: comunestaffolo@pec.net

Dove sostare

Area attrezzata: Contrada Salmagina

Note

Massimo numero di equipaggi: 4 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan