guardia-perticara
GuardiaPerticara-Stemma

Basilicata

Guardia Perticara (PZ)

Non stupisce che il regista Francesco Rosi nel 1978 abbia scelto il dedalo di viuzze di Guardia Perticara per girare alcune scene del film Cristo si è fermato a Eboli. Salendo le scalette che s’inerpicano fino al castello è impossibile non notare le facciate delle case con i balconi in ferro battuto: balza agli occhi la pietra che decora gradinate, archi, ballatoi e portali di cui Via Diaz vanta splendidi esemplari. Sono tanti altri i particolari su cui soffermarsi: lo stemma di Palazzo Montano, il rosone e il mascherone di Casa Marra, e ancora il bassorilievo sul portale della Chiesa Madre raffigurante San Nicola, protettore del paese insieme alla Madonna del Sauro. A quest’ultima è dedicata la festa più sentita dagli abitanti che si celebra il 1° maggio, mentre la seconda domenica di agosto ricorre l’apparizione della Vergine nel luogo in cui oggi sorge il santuario

Guardia Perticara (PZ)

Informazioni e iscrizioni

Ufficio Protocollo, Isa Scelzi tel: 0971 964004-3806839994 fax: email: comuneguardia@rete.basilicata.it

Dove sostare

Parcheggio riservato: Viale Principe Umberto, Via Serrone

Note

Massimo numero di equipaggi: 20 Possibilità di accogliere equipaggi in auto+caravan

Il programma

Animazione musicale in piazza