La Festa Nazionale del PleinAir è un incontro diffuso organizzato dall’Associazione dei Paesi Bandiera Arancione e dalla rivista PleinAir. Per ciascuna delle località aderenti sono indicati il tipo di struttura predisposto per la sosta e il relativo indirizzo, il numero massimo di veicoli ammessi, i recapiti per le prenotazioni, l’indicazione delle attività previste (ove comunicate) e la possibilità di accogliere anche equipaggi in auto più caravan.

 

 

Venite, è molto più di una festa

Quella che vi presentiamo è una grande panoramica sull’Italia disegnata dall’Associazione dei Paesi Bandiera Arancione scegliendo località impegnate attivamente nella valorizzazione dei propri valori culturali e ambientali, linfa pura per un turismo ricco di motivazioni, aperto alla scoperta e stimolato dallo spirito di conoscenza. Nel 2017 sono quasi novanta i paesi che si preparano alla decima edizione della Festa Nazionale del PleinAir, in programma a cavallo tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre. La manifestazione, organizzata dalla rivista PleinAir in stretta collaborazione con l’associazione che ha come simbolo la bandiera arancione, è molto di più di una festa. È un modello positivo di fruizione del territorio nel quale i partecipanti scoprono realtà ricche di valori, entrano a contatto con il genius loci, toccano con mano i tesori della tradizione, della storia, dell’arte, della natura, si lasciano soprendere dalla straordinaria ricchezza nascosta nelle pieghe del nostro Bel Paese. Vi aspettiamo ancora una volta numerosi a bordo dei vostri camper e delle vostre caravan: l’Italia migliore vi attende a braccia aperte.

Raffaele Jannucci
PleinAir
Il direttore editoriale

Parola di presidente

Il legame tra i Paesi Bandiera Arancione e PleinAir nasce da una consolidata unità d’intenti e di consapevolezza nel valorizzare e nel gustare le bellezze della nostra Italia e del suo entroterra di qualità. L’evento ha ottenuto in questi anni l’approvazione e il plauso dei partecipanti, invitati dalla rivista a visitare tanti piccoli “gioielli”, accompagnati dalla genuina ospitalità di amministratori e volontari. Per una felice combinazione la decima edizione coincide con l’Anno dei Borghi proclamato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con l’Anno del Turismo Sostenibile voluto dall’ONU. Inoltre – altra novità del 2017 – la Festa del PleinAir si inserisce nel contenitore Autunno Arancione-Aggiungi un borgo a tavola messo a punto in collaborazione con il Touring Club Italiano: dal 23 settembre al 15 ottobre, un mese intero all’insegna dell’accoglienza per i borghi dell’entroterra. Il mio invito è quello di far rivivere questo evento anche nelle settimane e nei mesi successivi, perché i Paesi Bandiera Arancione sono mete uniche, visitabili tutto l’anno, dove la vita quotidiana è dettata dai ritmi lenti della natura e del lavoro. Luoghi che trasmettono colori, profumi e paesaggi anche completamente diversi nelle quattro stagioni.

Fulvio Gazzola
Associazione Paesi Bandiera Arancione
Il presidente

I comuni partecipanti









Social Wall